CONTRO LA VIOLENZA SESSUALE E DI GENERE

Prevenzione e contrasto della violenza sulle donne

CONTRASTO TRATTA ESSERI UMANI

Contro la tratta e il grave sfruttamento degli esseri umani

CONTRASTO PEDOFILIA E PORNOGRAFIA MINORILE

Osservatorio per il contrasto della pedofilia e della pornografia minorile

Notizie
5.5.2016: 8ª Giornata nazionale contro la pedofilia e la pedopornografia

Tra le numerose attività di prevenzione e contrasto dei fenomeni criminosi a carattere sessuale in danno di bambini ed adolescenti svolte dal DPO in ambito nazionale, vanno certamente ricordati: 

- la realizzazione della Banca dati dell’Osservatorio, volta ad organizzare in modo sistematico il patrimonio informativo proveniente dalle diverse amministrazioni, consentendo una conoscenza più approfondita del fenomeno con un focus specifico sui minori vittime di crimini sessuali;

- l'avvio del Piano biennale nazionale di prevenzione e contrasto all’abuso e allo sfruttamento sessuale dei minori, in attuazione del quale, per il biennio 2016-2017, il DPO realizzerà un progetto di sensibilizzazione e formazione su violenza, maltrattamento, abuso e sfruttamento sessuale, bullismo e cyberbullismo, dedicato a tutto il personale impegnato nei vari settori della tutela dei minori (dirigenti scolastici, insegnanti, alunni, famiglie, mondo dello sport, operatori turistici); 

il Servizio di pubblica utilità 114 – Emergenza Infanzia, numero d’emergenza multilingue al quale chiunque può rivolgersi per segnalare situazioni di disagio o pericolo riguardanti i minori;

l'Avviso pubblico n. 1/2011 per il sostegno a progetti pilota per il trattamento dei minori, vittime di abuso e sfruttamento sessuale intrafamiliare o extrafamiliare, mediante il quale il Dipartimento per le pari opportunità ha finanziato 27 progetti distribuiti sul territorio nazionale, per un ammontare di risorse pari a 2 milioni e 800 mila euro.

 

Il DPO è da tempo particolarmente attivo anche rispetto alle iniziative internazionali ed europee, attraverso:

l'attività svolta nell'ambito del negoziato della Convenzione del Consiglio d'Europa sulla protezione dei minori dallo sfruttamento e dall'abuso sessuale (c.d. Convenzione di Lanzarote) e la partecipazione ai lavori del relativo Comitato degli Stati Parte, che recentemente ha prodotto il First implementation report on legal protection of children in Europe from sexual abuse (http://www.coe.int/en/web/children/lanzarote-convention);

la fattiva partecipazione al programma del Consiglio d’Europa “Costruire un’Europa per e con i bambini”, alla Campagna «One in Five» per la protezione dei minori dall’abuso e dallo sfruttamento sessuale, alle iniziative connesse al primo “Council of Europe Day to Protect Children from Sexual Exploitation and Sexual Abuse” del 18 novembre 2015, nonché alla nuova campagna “Council of Europe Strategy for the Rights of the Child (2016-2021) (http://www.coe.int/en/web/children).

 

 

 

Ultimo aggiornamento: giovedì 5 maggio 2016