CONTRO LA VIOLENZA SESSUALE E DI GENERE

Prevenzione e contrasto della violenza sulle donne

CONTRASTO TRATTA ESSERI UMANI

Contro la tratta e il grave sfruttamento degli esseri umani

CONTRASTO PEDOFILIA E PORNOGRAFIA MINORILE

Osservatorio per il contrasto della pedofilia e della pornografia minorile

Notizie
18.10.2017 – Giornata europea contro la tratta degli esseri umani

In occasione della undicesima giornata europea contro la tratta degli esseri umani, La Sottosegretaria alla Presidenza del Consiglio dei Ministri con delega alle Pari Opportunità, Maria Elena Boschi, è intervenuta in apertura di un convegno al quale hanno partecipato, tra gli altri, il procuratore aggiunto della Direzione Nazionale Antimafia e Antiterrorismo, Giovanni Russo, e la referente del Coordinamento nazionale centri di accoglienza, Tiziana Bianchini.

Nel corso della conferenza è stata presentata la nuova campagna istituzionale, in onda sulle reti Rai, per la pubblicizzazione del numero verde antitratta 800 290 290,

Fino ad oggi in Italia sono state liberate oltre 25 mila persone vittime di tratta. Un gravissimo fenomeno che – secondo le stime dell’Organizzazione internazionale della Lavoro – solo nei paesi dell’Unione europea riguarda oltre un milione di donne, uomini e bambini  sfruttati sessualmente, schiavi del lavoro o costretti  all’accattonaggio. 

Il 26 febbraio del 2016 il governo italiano ha adottato il primo Piano nazionale contro la tratta e il grave sfruttamento. E ha raddoppiato i fondi per contrastare la tratta degli esseri umani: fino al 2015 gli stanziamenti erano stati di circa 8 milioni di euro l’anno, mentre nel 2016 stati resi disponibili circa 15 milioni di euro per 18 progetti della durata di 15 mesi, fino ad arrivare a a 22,5 milioni di euro stanziati nel 2017 per 21 progetti.

 

Ecco i dati sulla tratta     

 

 

 

 

...dalla stampa e dai TG

 

Rassegna stampa

Servizio TG2 (minuto 23:40)

Servizio TG1 (minuto 24:40)

Ultimo aggiornamento: mercoledì 18 ottobre 2017