CONTRO LA VIOLENZA SESSUALE E DI GENERE

Prevenzione e contrasto della violenza sulle donne

CONTRASTO TRATTA ESSERI UMANI

Contro la tratta e il grave sfruttamento degli esseri umani

CONTRASTO PEDOFILIA E PORNOGRAFIA MINORILE

Osservatorio per il contrasto della pedofilia e della pornografia minorile

Notizie
03.12.2017 - Giornata della disabilita’: 4 mln di euro per la promozione delle pari opportunità nel campo dell’impresa privata, dell’arte, della cultura e dello sport a favore delle persone con disabilità.

 

Oltre 600 i progetti pervenuti da tutta Italia

 

 In coincidenza con la Giornata internazionale delle persone con disabilità, la Commissione istituita presso il Dipartimento per le Pari Opportunità per la valutazione degli oltre 600 progetti - rivolti all’affermazione delle pari opportunità per le persone con disabilità nel campo dell’impresa, dell’arte, della cultura e dello sport - ha concluso l’analisi di tutte le proposte progettuali pervenute.

Al bando, pubblicato il 5 giugno 2017, hanno partecipato organizzazioni, enti ed associazioni di tutta Italia, dimostrando una grande sensibilità rispetto alle tematiche proposte.
Il bando, in coerenza con la Convenzione delle Nazioni Unite sui diritti delle persone con disabilità lucro ratificata con la Legge n. 18/2009, è stato elaborato con l’intento di promuovere una diversa cultura che consideri la disabilità non come deficit ma come valore aggiunto.
Il programma del Dipartimento per le Pari opportunità è stato finalizzato al finanziamento di interventi sostenibili a lungo termine attraverso azioni mirate rivolte a valorizzare ed accrescere le capacità delle persone con disabilità per l’accesso al mondo del lavoro e dell’impresa, per la diretta frequentazione di discipline sportive e artistiche, rafforzando le abilità e le competenze e una completa integrazione nel tessuto sociale.
I fondi, messi a disposizione dal Dipartimento Pari opportunità, hanno permesso il finanziamento di oltre settanta progetti, per un totale di oltre quattro milioni di euro.
Gli interventi ammessi hanno risposto all’esigenza di creare realtà d’integrazione durature, replicabili e che non si esauriscano con il finanziamento stesso.
E’ stata riservata una particolare attenzione all’inserimento in contesti lavorativi anche di persone con disabilità in età adulta, all’impegno sportivo per le persone non vedenti e al raccordo con enti e realta’ territoriali.


Inoltre in occasione del 3 dicembre, giornata internazionale della disabilità, il Dipartimento per le Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio ha diffuso sulle reti Rai lo spot istituzionale #nonfareladifferenza per il superamento di tutte le discriminazioni e l’affermazione dei diritti e delle pari opportunità per le persone con disabilità.

 

 

 

Ultimo aggiornamento: sabato 2 dicembre 2017