Piano d'azione straordinario contro la violenza sessuale e di genere: si apre la consultazione pubblica

La Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità - sta definendo - con il contributo delle Amministrazioni interessate, delle Regioni e degli Enti locali e delle Associazioni impegnate a livello nazionale sul fenomeno della violenza di genere - il Piano d’azione straordinario contro la violenza sessuale e di genere.

Il Piano, secondo quanto previsto dall’articolo 5 del Decreto Legge n.93 del 14 agosto 2013, ha come obiettivo principale quello di garantire azioni omogenee nel territorio nazionale volte a prevenire e a contrastare il grave fenomeno della violenza di genere nonché a tutelare le donne che subiscono violenza e i loro figli.

Dalle ore 9:00 del 10 dicembre 2014 alle ore 23:00 del 10 gennaio 2015 è possibile partecipare alla consultazione pubblica sul sito www.partecipa.gov.it e sul sito www.pariopportunita.gov.it per fornire suggerimenti attraverso risposte a domande specifiche riferite a ciascuna linea di azione del Piano.

I contributi concorreranno ad una migliore articolazione del Piano Nazionale.

2 dicembre 2014

Approfondimenti: