CONTRO LA VIOLENZA SESSUALE E DI GENERE

Prevenzione e contrasto della violenza sulle donne

CONTRASTO TRATTA ESSERI UMANI

Contro la tratta e il grave sfruttamento degli esseri umani

CONTRASTO PEDOFILIA E PORNOGRAFIA MINORILE

Osservatorio per il contrasto della pedofilia e della pornografia minorile

CONTRASTO TRATTA ESSERI UMANI
Programma unico di emersione, assistenza e inclusione sociale

Con il Decreto del 16 maggio 2016 del Presidente del Consiglio dei Ministri è stato formulato il regolamento del Programma unico di emersione, assistenza e inclusione sociale.

Con questo DPCM si è provveduto all’istituzione, di un Programma  unico  di  emersione,  assistenza  e  integrazione sociale che fonde in un unico programma tutte le azioni previste dall’art. 13 L. 228/2003 e dell’art. 18 DLgs 286/98, garantendo alle vittime di tratta e sfruttamento, in via transitoria, adeguate  condizioni di alloggio, di vitto e di assistenza sanitaria, e,  successivamente,  la  prosecuzione dell'assistenza e l'integrazione sociale, volto a semplificare e potenziare le modalità di protezione e assistenza alle vittime.

Nel giugno 2016 è stato pubblicato il primo Bando 1/2016 per il finanziamento dei progetti territoriali di attuazione del Programma unico e sono stati resi disponibili 13 milioni di euro per progetti della durata di 15 mesi, poi elevati a 14, 5 milioni di euro a seguito dello scorrimento della graduatoria dei progetti positivamente valutati all’esito del bando. Rammentando che le risorse poste a bando rappresentano, storicamente, la cifra più elevata appostata per il finanziamento dei progetti di protezione delle vittime, sono stati finanziati n. 18 progetti territoriali.

 

 

 

Ultimo aggiornamento: lunedì 7 novembre 2016